Palazzetto dello sport: i sindacati hanno incontrato il sindaco. Forte preoccupazione sulla prosecuzione dei lavori

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cantù, 5 ottobre 2013 - Fillea Cgil, Feneal Uil e Filca Cisl, a seguito
delle notizie sulle incerte prospettive di prosecuzione dei lavori di
costruzione del Palazzetto dello Sport, hanno chiesto un incontro
all'Amministrazione comunale di Cantù. L'incontro si è tenuto
venerdì 4 ottobre. Il sindaco Bizzozero ha evidenziato i passi fatti
dall'amministrazione comunale e, con la proroga per il termine dei


lavori concessa alla Turra, auspica che si determinino le condizioni
affinchè possano proseguire i lavori per la costruzione del Palazzetto.

«Abbiamo espresso le nostre perplessità circa una possibile ripresa
entro poco tempo dei lavori – commentano i sindacati – siamo molto
preoccupati per le negative ricadute sociali e occupazionali derivanti
dal prolungato fermo del cantiere. Un'opera così importante, che
può rappresentare un volano per arrestare un trend di flessione non
solo per il settore edile, ma più in genere per l'economia del
territorio, non può e non deve finire come le solite cattedrali nel
deserto. Auspichiamo che si porti a compimento la costruzione del
Palazzetto dello Sport e che al posto del precedente ecomostro non si
lasci un grande ecobuco».

Informazioni/chiarimenti: Francesco De Luca, segretario provinciale
Fillea Cgil, 335.7604137

Collegati su Twitter o Telegram e seguici

 

    

 

 

©2023 Sito realizzato da ARCI Noerus aps

Search

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.